Pages Navigation Menu

La prima cosa per educare un bambino è educare se stessi

In Gita al parco

In Gita al parco

Solitamente è una giornata molto molto speciale ma forse ormai nemmeno troppo per noi e per i bimbi abituati a giocare fuori, a mangiare in giardino, a raccogliere more e a cercare fiori durante le nostre giornate di nido!

Ma ieri siamo stati in gita al Parco dell’Arboreto!!!

Salutati mamma e papà, raccolti in un cerchio ballerino, abbiamo dato il via a questo giorno che sicuramente ci ha arricchito un altro po’ e permesso a noi dade di osservare le competenze, l’entusiasmo, i giochi e le relazioni tra i bimbi. La cosa più emozionate è stata sicuramente avere uno spazio tutto nuovo da esplorare e da veri avventurieri i bimbi sono partiti con cappellini in testa a cercare sentieri e soprattutto amici a quattro zampe!

Abbiamo scoperto radure piene di melograni in fiore, rosa canina, ciliegi, noci e noccioli e tanti funghi …

Ci siamo  arrampicati sugli alberi insieme alla dada Giulia, abbiamo letto due libri speciali con la dada Pamela, siamo entrati in un boschetto alla ricerca di un lupo buono con la dada Ilaria e ci siamo fatti insegnare il nome di fiori bellissimi dalla dada Elena, come la passiflora!

E poi abbiamo sentito un gallo cantare e siamo scappati dalle zanzare fastidiose per incontrare persone molto disponibili con i loro amici cani con cui abbiamo potuto fare due chiacchiere e un po’ di coccole.

Wow! Quante cose da raccontare al rientro, ma la mattina è volata e dopo tante camminate è arrivato il momento del pic nic e perchè no, anche un pisolino tutti vicini sotto gli alberi.

Meraviglioso poter vedere i bimbi con gli occhi pieni di curiosità e il coraggio di camminare avanti alle dade per scegliere sentieri e stradine sconosciute, ma con un orecchio alle richieste di ognuno, un po’ da soli e un po’ per mano, sempre in viaggio…

Grazie mamme e papà per questa opportunità. Le dade

 

Leave a Comment