Dada, dove si pranza?

By |2019-04-17T14:18:45+00:00aprile 15th, 2019|NIDO E MATERNA INSEME, NUTRIZIONE|0 Comments

I pranzi in giardino per grandi e piccoli sono una emozione unica.

Anche se per noi è la routine, dopo l’inverno è ogni giorno una richiesta, una conferma; anche grazie hai profumi, colori e cinguettii che la primavera ci regala e che ci donano lo scenario perfetto, accompagnando questo momento sempre un pochino diverso.

Appena arriva la “dada della pappa” col carrello viene presa d’assalto dai piccoli che chiedono impazienti pappa!

Allora un’altra da li intrattiene con canzoncine o una lettura così da dare il tempo ai grandi (cioè ai bimbi della materna) di apparecchiare con tutto ciò che serve: la tovaglia, le bottiglie per l’acqua, i bicchieri e le  posate. Un momento speciale di cura, una occasione per contare e suddividere.

E’ un momento magico, ambito da tanti, così che cerchiamo di tenere conto di quante volte si apparecchia e si fa il cameriere per non fare torto a nessuno.

Finalmente seduti, dopo una mattina ricca di giochi, emozioni e avventure, ecco che ci si riunisce tutti insieme, bimbi e dade, nido e materna e ci si racconta, proprio come a casa, dove ognuno dona un pezzettino del suo vissuto, delle sue scelte e esperienze.

Un momento speciale per conoscersi un po’ di più accompagnato dalle risate e dai momenti buffi che grandi e piccoli ci regalano.

Infine si sparecchia, annaffiando le piante con l’acqua in avanzo e  poi c’è chi va a nanna subito, chi si arrampica un po’ sugli alberi e chi non dorme più e allora a turno pulisce e sistema o fa una passeggiata con la dada fino ai bidoni dei ruschi imparando che la cura è qualcosa di importante e che  tutti possiamo partecipare.

 

Dada Paola

 

 

Leave A Comment