Uno scacciapensieri!!

By |2019-06-17T16:02:09+00:00giugno 17th, 2019|ARTE, LABORATORI, NIDO E MATERNA INSEME|0 Comments
Siamo arrivate a fine anno e come tradizione lasciamo a voi genitori un dono e un pensiero, un piccolo oggetto creato insieme, un po’ noi e un po’ i vostri bimbi, perchè sia una idea del percorso fatto quest’anno intorno al Silenzio.
Silenzio che è ascolto e base fondamentale per ogni tipo di comunicazione, che ci aiuta a pensare, a concentrarci, a esplorare noi stessi e a comprendere le esigenze nostre e di chi ci sta accanto.
Il silenzio ci ha quindi accompagnate durante le giornate con i bimbi e arrivate alla fine dell’anno ci siamo chieste quale oggetto sarebbe potuto diventare simbolo, essenza, di un tema così vasto e articolato.
Continuando a seguire il filo delle esperienze vissute da settembre, con i bambini abbiamo creato questo piccolo scaccia pensieri, tutti insieme, piccoli e grandi, nido e materna, con l’augurio di “scacciare” i pensieri che ci distraggono dall’essere presenti a noi stessi, ogni giorno,  per “trattenere” invece quelli che ci nutrono e danno ricchezza alle nostre giornate.
Un piccolo regalo da portare a casa fatto con materiali naturali e con le nostre mani. Mani che hanno toccato e impastato l’argilla, creato e dipinto le palline.
Ci sono gli scaccia pensieri dei bimbi piccoli del nido, che l’anno prossimo saranno ancora in Atelier, circolari, con le palline di argilla che scendono a spirale appese ad una anella di legno.
Sono piccoli e avvolti su sè stessi in perenne movimento ed equilibrio proprio come sono loro;
Ci sono gli scaccia pensieri dei grandi del nido, che a settembre inizieranno l’avventura della materna, con le palline attaccate a un bastoncino a formare una freccia, come hanno detto i bimbi, per lanciarli nel prossimo viaggio portando con sè un po’ di Atelier!
Le palline degli scaccia pensieri della materna sono anche loro appese a un bastone ma al centro ne hanno una particolare…
una delle nostre bombe di natura piena di semi che simbolicamente ricordano il lungo percorso di questi anni sul rispetto di noi e degli altri passando dall’ambiente, e la loro possibilità di continuare a fiorire e riempire il mondo con la loro meraviglia!
Tutti insieme abbiamo così dato forma a questo piccolo oggetto che crea un suono delicato, appena accennato, leggero.
Restiamo incantati ad osservarlo, attenti e sensibili per cogliere l’attimo in cui il vento spostando le palline le fa toccare e suonare.
In silenzio, affascinati, presenti.
“Il silenzio ci dà, sopra ogni altra cosa, la sorpresa di possedere dentro di noi qualcosa che non sapevamo di avere, la spiritualità, e il bambino piccolo tende a sentire questa vita interiore, perché lui è per eccellenza l’essere interiore”
Come sempre grazie bimbi e famiglie per ogni nostro Viaggio Insieme, che qualcosa di noi prensi porta via  e tanto ci lascia.
Dada Valeria

Leave A Comment